Angina pectoris: sintomi e cause

Angina-de-pecho

L’angina pectoris rappresenta il più frequente sintomo dell’aterosclerosi coronarica e si manifesta con un dolore intenso, transitorio con regressione al riposo, di durata variabile da 5 a 15 minuti, localizzato al centro del torace, spesso irradiato lungo il braccio sinistro ma anche al destro o a entrambe le braccia. Meno frequentemente, può essere irradiato al collo, alla mandibola, alla regione epigastrica e alle scapole.
Chi ne è colpito descrive il dolore come un senso di costrizione, di peso, dicompressione, meno frequentemente di bruciore

vai all’articolo…

Precedente Papilloma Virus Successivo L'alimentazione e i tumori: le domande più frequenti