Ansia colpisce più le donne degli uomini

thinkstockphotos-453104097

Quasi un luogo comune, che in realtà sembrerebbe avere solide basi scientifiche, dal momento che è anche l’esito di una ricerca condotta da alcuni ricercatori dell’Istituto di sanità pubblica dell’Università di Cambridge, secondo cui un esponente del genere femminile ha il doppio delle probabilità di essere soggetto ad attacchi di ansia rispetto alla controparte maschile. Nella sola Unione europea vi sono oltre 60.000.000 di ansiosi. A scatenare l’ansia sono diversi fattori riconducibili allo stato d’animo di una persona: dalla paura, al disagio, alla preoccupazione…

vai all’articolo…

I commenti sono chiusi.