Antenne radio per i cellulari: nei topi causano tumori delle cellule nervose

L’annuncio dei risultati preliminari, risale a fine gennaio del 2017. Adesso si è conclusa la ricerca che l’lstituto Ramazzini di Bologna, attraverso il Centro di ricerca sul cancro «Cesare Maltoni», ha condotto per studiare l’impatto dell’esposizione umana ai livelli di radiazioni a radiofrequenza (RFR) prodotti da ripetitori e trasmettitori per la telefonia mobile….

Sorgente: Antenne radio per i cellulari: nei topi causano tumori delle cellule nervose – Corriere.it

Precedente Una vita tra altissimi e bassissimi Disturbo bipolare: come si riconosce Successivo Alzheimer, scoperto il meccanismo che blocca la memoria