Digiunare a intermittenza per migliorare la salute

Mangiare poco o mangiare molto? Gli eccessi a tavola, come si sa, fanno sempre male alla salute. La via di mezzo che, secondo un recente studio dello statunitense National Institute of Aging, sarebbe la scelta ottimale che potrebbe aiutarci a vivere meglio è il ‘digiuno intermittente’, i cui effetti benefici si riscontrerebbero principalmente su cervello e memoria

Sorgente: Digiunare a intermittenza per migliorare la salute | Salute IlGiornale by Sanihelp.it

Precedente SLA: scoperto nuovo "gene bifronte", il puzzle della malattia va completandosi Successivo Allarme sigarette elettroniche: aumentano il rischio di cancro più delle "bionde"