Epatite, in Europa 9 milioni di malati ma molti non lo sanno

In Europa secondo le stime ci sono quasi 9 milioni di persone affette da epatite B o C cronica, ma molte di queste non sanno di avere l’infezione, un dato che pregiudica gli sforzi di eliminare la malattia entro il 2030. Lo sottolinea il Centro Europeo per il Controllo delle Malattie (Ecdc) in vista della giornata mondiale dedicata alla malattia, che si celebra il 28 luglio e che ha come slogan proprio ‘Eliminate hepatitis’.

Secondo l’Ecdc sono circa 4 milioni i pazienti con il virus C, mentre 4,7 hanno il B. Nel 2015 ci sono state sul territorio europeo 60mila nuove diagnosi delle due infezioni, con quelle da HCV in crescita del 4% per effetto soprattutto delle maggiori attività di test che fanno emergere i casi nascosti…

Sorgente: Epatite, in Europa 9 milioni di malati ma molti non lo sanno – Sanità – ANSA.it

Precedente Leucemie, ora funziona anche trapianto da genitori incompatibili Successivo Artrosi dell'anca