Frequenza cardiaca: i valori normali dei battiti al minuto

Si definisce frequenza cardiaca il numero di battiti che il cuore compie in un minuto. I valori normali e le sue anomalie.

La frequenza varia in modo naturale a seconda sia dell’età sia dell’attività che si sta svolgendo, sia dell’allenamento fisico.

Esistono poi condizioni patologiche che aumentano o diminuiscono la frequenza dei battiti del cuore con conseguenze più o meno gravi.

Quali sono i valori normali…

vai all’articolo: Frequenza cardiaca: i valori normali dei battiti al minuto | Saperesalute.it

Precedente La dieta Push Up Successivo Elettroliti: le particelle di minerali presenti nel sangue