Gli organi stampati in 3D cambieranno la salute del futuro

La stampa in 3D negli ultimi tempi si è fatta conoscere come un metodo innovativo e futuristico per la produzione di oggetti e strumenti artificiali. Le possibilità date da questa tecnologia sono enormi e non si fermano solo alla creazione di cose inanimate o macchinari. Se con la cornea e la protesi in 3D abbiamo visto come la stampa tridimensionale può essere utile perfino nel campo medico e in quello della salute del futuro, è notizia recente l’invenzione di un gruppo di studiosi del primo tessuto umano realizzato con questa tecnica….

Sorgente: Gli organi stampati in 3D cambieranno la salute del futuro – Digitalic

Precedente Tumori: la prima terapia genica diventa realtà Successivo Attività fisica e malattie cardiovascolari