Mal di testa vascolare e cervicale: lo sport è causa o rimedio?

mal-di-testa-vascolare-e-cervicale-lo-sport-e-causa-o-rimedio-jpg-preview-default

Non bisogna mai prendere alla leggera un mal di testa, soprattutto se è insolito o frequente e presenta sintomi quali sonnolenza, intorpidimento, rigidità del collo, perdita di peso o febbre.
In questi casi, quindi, il suggerimento è indirizzarsi verso uno specialista che, per valutare la situazione, prenderà in esame una serie di fattori…

vai all’articolo…

Precedente Agopuntura: che cos’è e come funziona Successivo ​Aneurisma dell’aorta addominale. Epidemiologia e diagnosi