Malattie Esantematiche

Le malattie esantematiche, tipiche ma non esclusive dell’età infantile, sono forme infettive caratterizzate da un sintomo costante, ovvero la comparsa di eruzioni cutanee, chiamate “esantemi”.
Si tratta di infezioni virali, ad eccezione della scarlattina che è di origine batterica, altamente contagiose e diffuse per lo più nei mesi primaverili.
Se sospetti che il tuo bambino abbia contratto una malattia esantematica la prima cosa da fare è rivolgerti al pediatra, che saprà formulare una diagnosi certa e darti tutte le indicazioni per affrontarla al meglio…Le più comuni malattie esantematiche dell’infanzia sono: Morbillo, Varicella, Rosolia, Scarlattina (quarta malattia), eritema infettivo (Quinta malattia), esantema critico (Sesta malattia), Mani-Piedi-Bocca. Vediamole insieme con maggiore dettaglio….

Sorgente: Malattie Esantematiche

Precedente Misure del pene: conta più circonferenza o lunghezza? Successivo Il Melanoma