Meningite: i dubbi e qualche risposta

con_h_25-f017-2511-630x360

Le due studentesse della Statale di Milano morte a distanza di pochi mesi l’una dall’altra, l’imprenditore di 59 anni deceduto il 10 dicembre scorso nel bresciano, il focolaio in Toscana… I casi di meningite che finiscono sulle cronache allarmano e spaventano, tanto che c’è chi parla di epidemia. È davvero così? Rispondiamo a questa e ad altre domande comuni con l’aiuto di Paola Stefanelli, ricercatrice all’Istituto superiore di sanità e responsabile della sorveglianza nazionale per le malattie batteriche invasive….

vai all’articolo…

Precedente L'invecchiamento potrebbe essere reversibile Successivo Bisturi addio: il futuro della cardiochirurgia passa da una telecamera e da una piccola incisione