Oms: Zika potrebbe arrivare in Europa quest’estate

1463649122_zika-em-600x335

In Italia, così come in Francia, Spagna e Grecia, il rischio epidemieè stato classificato, per ora, come “moderato”. L’Organizzazione mondiale della sanità ha appena alzato il livello di guardia rispettoa un possibile arrivo del virus Zika in Europa, anche se, al momento, non ha ritenuto opportuno rilasciare consigli di viaggio. Le aree più a rischio, secondo l’Oms, sono quelle dove Aedes albopictus e Aedes aegypti, i principali vettori del patogeno, potrebbe diffondere il virus, come la costa russa e georgiana delmar Nero e l’isola di Madeira

vai all’articolo…

Precedente 20 consigli per la “prima volta” Successivo MALATTIE ONCO-EMATOLOGICHE: AUMENTANO LE POSSIBILITÀ DI SOPRAVVIVENZA