Il pianto colitico dei bimbi al centro di un ampio studio

Tra i normali pianti del neonato, il pianto colitico esprime malessere e dolore: tra i bambini che più di altri al mondo soffrono di coliche, al primo posto l’Inghilterra, poi il Canada e, al terzo posto, l’Italia.

Neonati che urlano: chi ha figli, è passato dalla dura esperienza del pianto colitico e quasi inconsolabile dei primi tre mesi di vita, forse di più, è di sicuro si è chiesto e ha chiesto… ma fanno tutti così?…

La ricerca rileva che, in genere e nella media, i neonati piangono (di pianto colitico) per un paio di ore al giorno nelle prime due settimane di vita, per 2 ore e 15 minuti dalla terza alla sesta settimana, per poi ridurre progressivamente fino a 1 ora e 12 minuti alla dodicesima settimana. Wolke sottolinea però che sono medie: ci sono bambini che, nell’arco della giornata, si esprimono col pianto colitico per non più di una trentina di minuti, altri che arrivano a 5 ore e più….

vai all’articolo…

I commenti sono chiusi.