Sclerosi multipla, ogni tre ore viene fatta una nuova diagnosi in Italia

sclerosi-multipla

Ne soffrono circa 110mila italiani, un numero maggiore rispetto a quello stimato finora; ogni anno, ci sono 3.400 nuovi “casi” di sclerosi multipla, per la maggior parte si tratta di giovani fra i 20 e i 40 anni; in pratica, una nuova diagnosi ogni tre ore. Sono i nuovi dati sulla malattia rilevati dal “Barometro 2016 della sclerosi multipla”, realizzato dall’Aism, Associazione italiana sclerosi multipla, insieme alla Fism, la sua Fondazione. «Per poter intervenire in modo efficace è essenziale partire dai dati per capire quali sono i bisogni ancora insoddisfatti e i diritti ancora negati»…

vai all’articolo…

Precedente Incredibile! Il Grana Padano abbassa la pressione del sangue Successivo Tumore del polmone, cos'è e come diagnosticarlo