Scompenso cardiaco, ecco perché aumenta in Italia

Già oggi è una delle cause più frequenti di morte, eppure chi lo teme? Pensando alle malattie cardiovascolari, a tutti vengono in mente infarto e ictus. Non certo l’insufficienza cardiaca cronica, che invece sta iniziando a impensierire parecchio i cardiologi perché i pazienti aumentano anche fra chi è più giovane…

Sorgente: Scompenso cardiaco, ecco perché aumenta in Italia – Corriere.it

Precedente Con il sole dell'estate scorte di vitamina D Successivo Bypass gastrico (Roux-en-Y bypass gastrico)