Sintomi della depressione: somatici, emotivi, cognitivi, comportamentali

È corretto parlare di depressione solo quando il tono dell’umore perde il suo naturale carattere di flessibilità, cioè quando è sempre basso e non viene influenzato più dai fattori esterni favorevoli, provocando disagio e interferendo con le normali attività, la vita e la libertà di agire di una persona….

Sorgente: Sintomi della depressione: somatici, emotivi, cognitivi, comportamentali

Precedente Curare il cancro a tavola Successivo Renella: cause, sintomi e trattamenti