I sintomi dell’infezione da virus Zika

virus-zika-72-640x427

L’infezione da virus Zika provoca disturbi simili a quelli determinati da altre malattie infettive, come la dengue. In particolare, causa febbre, eruzioni cutanee, congiuntivite, dolori muscolari e articolari, malessere e cefalea. Questi sintomi sono generalmente lievi, compaiono tra i 3 e i 12 giorni dopo la puntura e durano da 2 giorni a una settimana. Una persona su quattro, dopo essere stata infettata, non sviluppa alcuna sintomatologia…

vai all’articolo…

Precedente Ricerca britannica: "L'obesità può essere contagiosa" Successivo Diabete giovanile, staminali al posto delle cellule del pancreas