Stress e calo del desiderio: che fare?

Dallo sport al sesso al mattino, ecco alcune semplici strategie per arginare lo stress e ritrovare il piacere

Succede: giornate strapiene di impegni, qualcosa che va storto, le vacanze ancora lontane… risultato: avete fatto il pieno di stress e finite con il portarvelo anche tra le lenzuola. Calo del desideriodifficoltà a raggiungere l’erezione per lui e l’orgasmo per lei possono esserne i sintomi. Che fare? Ecco una serie di consigli per cercare di arginare lo stress e ritrova l’intimità della coppia.

Staccate la spina

Imponetevi di uscire un’ora prima dall’ufficio e dedicate quel ritaglio di tempo a qualcosa che vi gratifichi e distragga. Avere sempre la testa nel lavoro e ai problemi correlati, può spegnere la libido.

Fate sesso al mattino

La stanchezza è nemica dell’amore quindi alla sera cercate di andare a letto presto così al mattino, dopo una bella dormita, sarete piene/i di energia. Oltretutto è proprio al mattino che si verifica il picco di testosterone, l’ormone del desiderio…

Sorgente: Stress e calo del desiderio: che fare? | Ok Salute e Benessere

Precedente Cuore: un test per scoprire chi avrà in futuro un infarto Successivo Chemioterapia, oggi è più 'dolce' ma fa ancora paura al 68% degli italiani