Studio Usa: spegnendo un gene si frena il meccanismo dell’obesità

RTXZ8KU (1)-5800-khCE-U1090843737670ki-1024x576@LaStampa.it

Ricerca degli scienziati di Houston, Bethesda e della Virginia per sviluppare una pillola dimagrante. Nel cervello dei topi è stato soppresso Rap1 e le cavie hanno mangiato meno

E’ possibile «spegnere» i geni del grasso e dimagrire, prendendo semplicemente un farmaco. O almeno è questo quello che ha dimostrato un gruppo di ricercatori americani in una serie di test condotti sui topi. In particolare, gli scienziati del Baylor College of Medicine di Houston, del National Institutes of Health di Bethesda e del Virginia Tech Carilion Research Institute sono riusciti asopprimere il gene Rap1 nel cervello dei topi, spingendo così gli animali a perdere peso, nonostante fossero nutriti con una dieta ad alto contenuto di grassi

vai all’articolo…

Precedente Muscoli e cuore, tutti i benefici del potassio Successivo Ecco quanto dovete dormire per sentirvi in forma