Tachiaritmia degenerata in fibrillazione ventricolare: così morì Astori

Il capitano della Fiorentina è stato colpito da un’aritmia fatale provocata da una malattia genetica o da una miocardite. Nei soggetti a rischio anche un brutto sogno può scatenare improvvisamente un’aritmia che porta a un’accelerazione del battito cardiaco…

Sorgente: Tachiaritmia degenerata in fibrillazione ventricolare: così morì Astori – Corriere.it

Precedente Sindrome di Sjögren, la malattia che attacca le mucose: conoscerla e curarla insieme Successivo Il gene che può fermare il tumore