Tumori, progressi nella ricerca: le cellule che causano metastasi iniziano ad avere un ‘volto’

tumori-640x379

Hanno sempre meno segreti e sono sempre più individuabili le cellule tumoralifuggitive‘ che si distaccano dal tumore primitivo per circolare nel sangue col rischio di formare metastasi in altri distretti del corpo: i primi identikit sono stati messi a punto nei laboratori del Methodist Research Institute di Houston, in Texas, grazie al Biomarker Research Program diretto dall’italiano Dario Marchetti, che presenta le ultime scoperte in occasione del convegno internazionale ‘Resolving cancer heterogeneity: a way to personalised medicine‘, organizzato dall’Universita’ di Verona e promosso dalla Fondazione Internazionale Menarini e Menarini Silicon Biosystemsvai all’articolo…

Precedente Curare malattie autoimmuni senza intaccare il sistema immunitario Successivo Umberto Veronesi: “Tra una canna e una sigaretta meglio una canna”