Vene varicose: un nuovo trattamento senza anestesia e indolore per eliminarle

Le vene varicose, dette anche varici, sono un problema che compare sulle gambe e che, in alcuni casi, rende necessario un intervento non solo perché la situazione è antiestetica ma anche per tutelare la salute. La buona notizia è che esiste (ed è arrivato anche in Italia) un nuovo trattamento senza anestesia per eliminarle più facilmente e senza dolore.

In presenza di varici notiamo delle anomalie nella normale struttura delle vene di gambe o piedi che ad occhio nudo appaiono gonfie, di colore più scuro e dalle forme irregolari. Si tratta di una patologia che colpisce soprattutto le donne a partire dai 30 anni con un maggior rischio se si è portata avanti una o più gravidanze. Ovviamente poi, superata una certa età, tende anche a peggiorare…

Sorgente: Vene varicose: un nuovo trattamento senza anestesia e indolore per eliminarle – greenMe

I commenti sono chiusi.