Fibrillazione atriale: cuore in «tilt» se si fumano troppe sigarette

Più si fuma, maggiore è il rischio di avere un cuore che batte troppo forte. O, comunque, in maniera irregolare. La fibrillazione atriale, il più frequente disturbo del ritmo cardiaco, oltre che un fattore di rischio per l’ictus cerebrale…

Sorgente: Con troppe sigarette se ne va in fumo il cuore | Fondazione Umberto Veronesi

Precedente Cosa dire a un figlio se un suo amico si ammala di cancro? Successivo Tarassaco, purifica il fegato e protegge dal diabete