Non abusate della vitamina D

Costa al Ssn 260 milioni l’anno. Ma studi scientifici ne mettono in discussione l’efficacia per proteggere le ossa

SONO tra i farmaci a carico del servizio sanitario nazionale che hanno visto il più netto aumento di prescrizioni negli ultimi anni ma sulla loro efficacia per un così alto numero di persone ci sono grossi dubbi….

Sorgente: Non abusate della vitamina D – Repubblica.it

Precedente Antibiotici e probiotici: un attacco combinato contro i batteri resistenti nelle ferite Successivo Olio extravergine di oliva previene tumori all'intestino: ecco perché