Sclerosi multipla, arriva in Italia un nuovo farmaco a carico del Servizio Sanitario nazionale

Una nuova terapia contro la sclerosi multipla è ora disponibile in Italia a carico del Servizio Sanitario Nazionale. La molecola si chiama ocrelizumab e ha ricevuto l’approvazione dell’Agenzia italiana del Farmaco, con erogabilità solo in ambito ospedaliero…

Sorgente: Sclerosi multipla, arriva in Italia un nuovo farmaco a carico del Servizio Sanitario nazionale – IN SANITAS

Precedente Scoperto il segreto dell'olio extravergine, rilascia una proteina proteggi-cuore Successivo Grasso nella zona addominale? 9 consigli per avere una pancia piatta